Sottozona di produzione del Barolo Docg che presenta un suolo assai variegato di tipo argilloso-sabbioso, calcareo, composto da marne grigie, argille brune e sabbie grigie di origine marina in grado di conferire ai vini espressioni più rotonde ed eleganti, con toni caldi e note di frutta scura.

Da poco in conduzione anche ai Poderi Einaudi per una superficie complessiva di 0,5 Ha.

Altitudine: 250 m. sul livello del mare
Esposizione: Sud e sud-ovest

Vini correlati